Il virus Zika arriva in Cina

metropolisweb,  

Il virus Zika arriva in Cina

La Cina ha registrato un primo caso di infezione da Zika virus in un uomo che aveva recentemente viaggiato in Venezuela. La Commissione nazionale per la salute ha reso noto che l’uomo, di 34 anni e proveniente dalla città meridionale di Guanzhou, era stato trattato in Venezuela lo scorso 28 gennaio prima di ritornare in Cina il 5 febbraio via Hong Kong. La Commissione precisa che ieri è stata confermata la diagnosi di infezione da Zika, anche se l’uomo presentava una temperature normale.

Le autorità cinesi sottolineano che è altamente improbabile che il virus Zika si diffonda in Cina, ciò per le basse temperature invernali e la scarsa presenza di zanzare, primo vettore per la diffusione del virus. Zika si sta diffondendo rapidamente in America Latina. La maggior parte delle persone che contraggono il virus presenta sintomi lievi o non presenta alcun sintomo, ma Zika è fortemente sospettato di essere la causa dell’insorgenza della grave patologia fetale della microcefalia fetale in bambini nati da donne infette

CRONACA