Accoltellato a scuola, arrestato l’aggressore

metropolisweb,  

Accoltellato a scuola, arrestato l’aggressore

SALERNO – È stato arrestato per tentato omicidio, il sedicenne che questa mattina ha accoltellato uno studente di 15 anni al secondo piano dell’Istituto di Istruzione Superiore “Genovesi – da Vinci”, a Salerno. I due si sono affrontati al di fuori delle proprie aule. Dopo una scazzottata, il quindicenne è stato colpito al collo e all’addome; il feritore ha poi lanciato il coltello dalla finestra. La prima ad accorgersi dell’accaduto è stata un’insegnante che si è trovata a passare per il corridoio e ha visto il giovane in una pozza di sangue. Negli istanti immediatamente successivi all’aggressione, del 16enne si erano perse le tracce, forse si era nascosto in bagno. A soccorrere il ragazzo un’ambulanza dell’Humanitas e la Croce Rossa che hanno trasportato il ferito all’ospedale di Salerno, San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona. Sottoposto ad un delicato intervento, il ragazzo è stato dichiarato fuori pericolo dopo essere stato sottoposto ad una tac per valutare la gravità delle lesioni. Il giovane, in prognosi riservata, si trova in rianimazione e bisognerà attendere almeno 24 ore per stabilire le conseguenze delle ferite.

CRONACA