Castellammare. Casa svaligiata in via Raiola, la tecnica dei ladri

metropolisweb,  

Castellammare. Casa svaligiata in via Raiola, la tecnica dei ladri

Hanno atteso che la donna uscisse di casa per il consueto shopping mattutino, poi sono entrati in azione e hanno svaligiato l’appartamento. Il raid è andato in scena poco prima di pranzo in un palazzo della centralissima via Raiola. Nessun segno d’infrazione o di danni particolari alla porta d’ingresso, un particolare che lascia pensare a ladri esperti, probabilmente dotati di quella che in gergo viene chiamata “chiave bulgara”, capace di adattarsi a qualsiasi tipo di serratura. A rendersi conto del furto subito all’interno dell’appartamento è stata proprio la donna che al suo rientro a casa ha trovato l’appartamento praticamente messo a soqquadro. I malviventi, presumibilmente più di uno considerando lo stretto tempo d’azione e il fatto che tutte le stanze erano state passate al setaccio, sono riusciti a portare via poco meno di mille euro in contanti, oltre ad oggetti in oro e argento. Un bottino cospicuo a fronte di un “lavoro” durato probabilmente pochi minuti. 

+++TUTTI I DETTAGLI IN EDICOLA OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++

CRONACA