Sversamenti abusivi, deposito sequestrato: titolare nei guai

metropolisweb,  

Sversamenti abusivi, deposito sequestrato: titolare nei guai

CASERTA – I carabinieri della Stazione di Santa Maria Capua Vetere, in San Tammaro, hanno deferito in stato di libertà per deposito incontrollato di rifiuti un cinquantunenne di Santa Maria Capua Vetere. Nella circostanza, a seguito di un controllo effettuato dai militari dell’Arma presso il deposito privato sito in via Falciata, di proprietà del deferito, è stata notata la presenza di un’ingente quantità di materiale edile di risulta, ivi sversato e senza le necessarie autorizzazioni. L’area di circa 150 mq è stata sottoposta a sequestro.

CRONACA