Tagli abusivi nel Parco del Cilento, sequestrata intera area boschiva

metropolisweb,  

Tagli abusivi nel Parco del Cilento, sequestrata intera area boschiva

VALLO DELLA LUCANIA – Continua l’attività di vigilanza, prevenzione e repressione del fenomeno dei tagli abusivi nel Parco del Cilento. I forestali di Casaletto Spartano hanno effettuato dei controlli ad Acquafredda. Le indagini hanno consentito di accertare che le attività di taglio e utilizzazione boschiva venivano eseguite in carenza delle necessarie autorizzazioni dell’ente, nella fattispecie della Comunità Montana. Accertato il reato, gli uomini del Corpo Forestale dello Stato hanno sequestrato l’area boscata e denunciato il proprietario del terreno e la ditta boschiva esecutrice del taglio.

CRONACA