Casola. Caso Orazzo, ritrovati alcuni fucili

metropolisweb,  

Casola. Caso Orazzo, ritrovati alcuni fucili

Controlli a tappeto su tutto il territorio, ritrovati alcuni fucili. Le armi, nascoste in un appartamento, potrebbero essere legate a doppio nodo con l’agguato a “domicilio” diretto a Ciro Orazzo. Fucili a pallettoni per la caccia al cinghiale, scoperti in un’abitazione di Casola, città scossa la notte del 19 gennaio dal tentato omicidio di Ciro Orazzo, alias Ciruzzo ‘o pirchiariello, il 52enne narco-coltivatore di marijuana.

+++TUTTI I DETTAGLI IN EDICOLA OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++

CRONACA