Santa Maria la Carità. Casa occupata “abusivamente” dai proprietari, il Tribunale fa rientrare gli inquilini

metropolisweb,  

Santa Maria la Carità. Casa occupata “abusivamente” dai proprietari, il Tribunale fa rientrare gli inquilini

Una serata in compagnia di amici è costata cara a una famiglia che, al rientro a casa, ha trovato l’abitazione serrata e occupata. Un immobile fittato con tanto di regolare contratto ma che, servito ai proprietari, è stato letteralmente blindato dopo un blitz durato appena 2 ore. In seguito all’ordinanza emessa dal Tribunale oplontino, ai proprietari è stata imposta la consegna delle chiavi delle nuove serrature agli inquilini “estromessi”.

 

+++TUTTI I DETTAGLI IN EDICOLA SU METROPOLIS QUOTIDIANO DI OGGI+++

CRONACA