Terzigno. Pitbull rapito in centro, ipotesi combattimenti clandestini

metropolisweb,  

Terzigno. Pitbull rapito in centro, ipotesi combattimenti clandestini

Stava giocando con gli altri cuccioli. Come era solito fare tutte le mattine. Fino a che un’auto, di piccola cilindrata e dal colore grigio e su cui si sono concentrate le ricerche dei militari dell’Arma, si ferma e la carica in macchina per poi scappare in fretta e furia. E’ la storia di un cucciolo di pitbull rapito in pieno centro a Terzigno ieri mattina, poco prima delle 10. Il cagnolino stava giocando con altri cani all’esterno della proprietà del padrone, in via Giuseppe Verdi, quando è rimasto vittima di un vero e proprio raid, su cui adesso stanno indagando i carabinieri della locale stazione.

+++TUTTI I DETTAGLI IN EDICOLA OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++

CRONACA