Blitz nella casa di un giudice di Salerno, indaga la Procura di Napoli

metropolisweb,  

Blitz nella casa di un giudice di Salerno, indaga la Procura di Napoli

NAPOLI/SALERNO – Blitz della Procura di Napoli nella casa di un giudice salernitano. Il pool coordinato dal procuratore aggiunto Alfonso d’Avino – come riporta l’edizione online del quotidiano “Il Mattino” – ha avviato le perquisizioni anche in commissione tributaria di Salerno, in una inchiesta che punta a verificare l’esistenza di un gruppo di potere organizzato per condizionare lo svolgimento di processi in cambio di regali e altre utilità. Secondo le prime informazioni, nell’inchiesta sarebbero coinvolti anche alcuni avvocati per un totale di una decina di indagati. I dettagli dell’operazione – tutt’ora in atto – saranno resi noti nelle prossime ore. Sta di fatto che il blitz della Procura di Napoli nella casa di un giudice salernitano è pronto a creare un nuovo terremoto all’ombra del Castello d’Arechi.

CRONACA