Torre Annunziata. “Vietato prostituirsi”, spunta il segnale stradale in città

metropolisweb,  

Torre Annunziata. “Vietato prostituirsi”, spunta il segnale stradale in città

Nuova segnaletica stradale a Torre annunziata. Nei pressi del distributore di carburante un particolare segnale stradale di divieto: “Vietato prostituirsi”. Il cartello che raffigura una lucciola appoggiata ad un palo della luce è stato affisso in via provinciale Vigne Sant’antonio a Torre Annunziata, zona al confine con Pompei e Boscoreale. Torre Annunziata infatti è diventata meta privilegiata delle prostitute, costrette a trasferirsi a seguito dei divieti e le forti multe emesse dal Comune di Pompei, nella città oplontina. La sera, proprio l’area del distributore di carburanti è letteralmente affollata di prostitute e clienti che contrattano il prezzo di una prestazione sessuale, il che rallenta addirittura il normale traffico veicolare, secondo alcune segnalazioni giunte alle forze dell’ordine. 

CRONACA