Scossa di terremoto nel Salernitano

metropolisweb,  

Scossa di terremoto nel Salernitano

SALERNO – Una scossa di terremoto di magnitudo 2.6 della scala Richter è stata registrata nella serata di ieri, alle 23.18, nel Salernitano, quasi al confine con la Basilicata. Il sisma ha avuto come epicentro il comune di Ricigliano ma è stato avvertito distintamente anche nei centri limitrofi come Romagnano al Monte e Balvano. I sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia hanno segnalato che la scossa si è verificata ad una profondità di 10,9 km. Non si registrano danni a persone o cose ma soltanto tanto spavento tra i cittadini del posto che hanno avvertito la scossa, sollecitando i vigili del fuoco per alcuni interventi di routine che hanno permesso ai caschi rossi di verificare l’assenza di problemi alle strutture dei comuni colpiti dal terremoto di ieri sera.

CRONACA