Londra, torna l’incubo hooligans: assalto al pullman del Manchester United

metropolisweb,  

Londra, torna l’incubo hooligans: assalto al pullman del Manchester United

Torna l’incubo hooligans in Inghilterra. Un fitto lancio di bottiglie ha accolto l’arrivo del bus dei calciatori dello United, frantumando un vetro: la polizia è intervenuta per evitare guai peggiori. Il tutto è avvenuto sulla strada che porta all’Upton Park in occasione del match di Premier League (l’ultimo nel vecchio stadio) contro il West Ham. Quanto accaduto ha indotto le autorità inglesi a posticipare il calcio d’inizio della partita di 45 minuti dalle 20.45 alle 21.30. “Non mi aspettavo questa aggressione – le dichiarazioni di Wayne Rooney, capitano dello United – oggi è una notte di grande festa per il West Ham e non pensavamo potesse succedere una cosa del genere anche perché i tifosi degli hammers sono straordinari”.

CRONACA