Da Ibrahimovic a Banega, è caccia agli svincolati

metropolisweb,  

Da Ibrahimovic a Banega, è caccia agli svincolati

Mercato che vai occasioni che trovi, non fa eccezione quello calciatori. Come per quello delle auto esistono le vetture a chilometri zero nel mondo della pedata esistono i parametri zero che dal prossimo 30 giugno, quando l’Europeo sara’ giunto nella fase finale, saranno liberi di accasarsi dove vogliono senza dover trattare con la loro ultima squadra. Uno di questi possibili affari e’ di certo Zlatan Ibrahimovic ma ce ne sono anche altri di pezzi pregiati richiestissimi come Banega del Siviglia, Van der Wiel del Psg, John Terry del Chelsea, Feghouli del Valencia e Osvaldo del Porto. A proposito di Ibra, il suo storico procuratore Mino Raiola si sta muovendo da tempo per trovare una nuova sistemazione per allo svedese ormai certo di lasciare Parigi: il ritorno al Milan nonostante l’ingaggio da re dell’attaccante e’ ancora un’ipotesi, ma come i rossoneri anche il Manchester United e diversi altri club stanno sondando il terreno. Altro nome accostato al Milan e’ quello di Hatem Ben Arfa, trequartista in scadenza col Nizza. Cercato anche da Barcellona, Atletico Madrid, Lione e PSG, il francese, pero’, nelle ultime settimane si e’ sbilanciato affermando di voler giocare la Champions League. Passando sull’altra sponda calcistica di Milano anche l’Inter non disdegna i parametri zero come Tonny Vilhena, centrocampista classe 1995 in scadenza col Feyenoord e accostato anche al Leicester. Al giocatore olandese l’Inter avrebbe offerto un contratto quadriennale da 750 mila euro all’anno. Resta in nerazzurro Icardi: ”e’ il nostro capitano ed – ha detto il vice presidente dell’Inter Javier Zanetti – anche lui ha ribadito che vuole restare con noi”. Passando alla Roma, dove al momento si parla solo di un possibile addio a Miralem Pjanic con destinazione Juve, resta ferma l’idea l’idea Gregory van der Wiel, che lascera’ il Psg in estate. Il terzino olandese 28enne e’ stato proposto diverse volte ad altri club italiani tra cui Inter e Napoli. Altro difensore che potrebbe diventare romanista e’ Martin Caceres in scadenza di contratto con la Juventus. Se la Roma sembra dover dire addio a Pjanic, il Napoli non e’ certo di poter trattenere Higuain dopo i 36 gol siglati nella stagione appena conclusa. Il presidente partenopeo De Laurentiis gli proporra’ un sostanzioso aumento, 7 milioni all’anno fino al 2020 e una clausola rescissoria piu’ bassa. Sul fronte rafforzamenti il club azzurro punta al giovane centrocampista del Valencia Danilo.

CRONACA