Massimo Lupacchini: “Non solo il Napoli su Lapadula”

metropolisweb,  

Massimo Lupacchini: “Non solo il Napoli su Lapadula”

Masimmo Lupacchini redattore di “PescaraSport24.it” ha rilasciato un’intervista dove spiega in dettaglio l’affare Lapadula.

“Quello che mi risulta è che l’incontro è in programma in un albergo di Roma, solo che Sebastiani in questo momento è ancora impegnato in un’importantissima assemblea della Lega di Serie B a Città del Vaticano. A questo punto difficile prevedere se si incontreranno oggi come è loro intenzione o se l’incontro possa slittare di qualche giorno”.

Se il Napoli pareggia le offerte arrivate dal Leicester io credo che rimanga in Italia per una serie di motivi. Bisogna vedere quanto il Napoli abbia intenzione realmente di puntare su Lapadula”.

“Per il cartellino il Leicester pagherebbe 7-8 milioni di euro, mentre per l’ingaggio di Lapadula ancora non si è parlato di cifre. Attualmente il calciatore prende intorno ai 270 mila euro, quindi l’ingaggio non dovrebbe rappresentare un problema anche perchè è un calciatore esploso solo quest’anno”.

“Il Leicester pressa per prendere il calciatore anche perchè ha soldi freschi da investire. Però con il Napoli la trattattiva non riguarderebbe solo Lapadula ma anche Caprari, sinceramente un calciatore non da Napoli ma che il Pescara vorrebbe monetizzare inserendolo nella trattativa del pezzo forte del mercato pescarese. Se l’incontro Sebastiani-De Laurentiis dovesse concludersi con esito positivo, il Pescara incasserebbe 10-11 milioni e il Napoli con un calciatore buono ed uno da piazzare poi in qualche trattativa successiva”.
“No è solo un’ipotesi valida per il mercato italiano”.

“Lapadula è nato e cresciuto con la Juventus e se dovessero chiamarlo i bianconeri ci andrebbe di corsa. io sono convinto che le belle parole dette sull’Inghilterra e sul Leicester sono solo di facciata ma la sua reale intenzione è quella di rimanere in Italia”. Fonte 100×100 Napoli

CRONACA