Pd, Valente: «Commercio fondamentale per la città, ma il mare? Non bagna Napoli»

metropolisweb,  

Pd, Valente: «Commercio fondamentale per la città, ma il mare? Non bagna Napoli»

Puntuale, come sempre, Valeria Valente, candidata a sindaco del Pd non si è sottratta all’incontro con la platea di Confesercenti Campania, dove ha affrontato temi come abusivismo, contraffazione, ma anche rifiuti, turismo e mobilità. «Napoli è una meta competitiva – ha detto – ma il grado di soddisfazione del turista è al di sotto della mediocrità dal punto di vista dell’accoglienza. Quando ero assessore ho fatto approvare un progetto di 5 milioni di euro, ma non si sa che fine abbia fatto». E sui rifiuti: «Costruire un sito di compostaggio è stato un impegno disatteso dall’attuale amministrazione. Ecco questo eviterebbe di portare i rifiuti fuori regione evitando di gravare ulteriormente sui cittadini». Tra le priorità della Valente la risorsa mare da sfruttare: «è il nostro “petrolio” più grande e fa la differenza. Entro 7 anni restituiremo a Napoli un mare balneabile». 

CRONACA