Pellegrini eterna: i 200 stile libero sono ancora oro

metropolisweb,  

Pellegrini eterna: i 200 stile libero sono ancora oro

La regina del nuoto italiano ha vinto il suo quarto titolo consecutivo in Europa dopo il tris 2010-2012-2014.

Con una ultima frazione con l’overboost inserito, con un 28″89 negli ultimi 50 metri che non hanno dato scampo all’olandese Femke Heemskerk, che aveva virato nettamente in testa ma che non è riuscita a rispondere all’attacco dell’azzurra, accusando sei decimi con il suo parziale di 29″47. Alla fine ha vinto Federica Pellegrini che con 1’55″93 ha vinto il suo quarto titolo continentale su questa distanza, lasciando a 4 centesimi la nuotatrice dei Paesi Bassi. Terzo posto per la francese Charlotte Bonnet (1’56″51).

“Sono contenta di essere riuscita a mettere la mano davanti. Sono contenta del tempo che rispecchia lo stato che avevo a Milano e della preparazione. Sono contenta di questo titolo europeo che è il mio quarto, anche se io penso sia il mio quinto dopo quello del 2008 che mi è stato effettivamente rubato” dice la primatista mondiale. La sua gara che fino a pochi giorni fa pensava di non disputare. “Pensavo di non farlo. Forse mi ha aiutato la delusione nella staffetta. Ha tiratm fuori tutta la cattiveria che in questo momento serviva – spiega – Ho nuotato questo tempo alla fine di una settimana in cui ho dato il massimo, facendo tanti 100, come ieri sera in cui ho fatto il mio miglior tempo nei 100”. Una bella vittoria che fa ben sperare anche per i Giochi di Rio de Janeiro.

CRONACA