Moto Gp, sfortuna per Valentino Rossi: sogno italiano in fumo

metropolisweb,  

Moto Gp, sfortuna per Valentino Rossi: sogno italiano in fumo

Finisce in una nube di fumo la corsa di Valentino Rossi nel Gp d’Italia. Il campione di Tavullia, partito dalla pole position e subito superato da Jorge Lorenzo, dopo aver duellato con la Yamaha dello spagnolo per il primo posto, è stato costretto a ritirarsi a 14 giri dalla fine per un problema al motore.La gara è stata comunque spettacolare, conclusa con unadoppietta spagnola che sa tanto di vendetta dopo lo scherzetto di Valentino a Jerez de La Frontera. A salire sul gradino più alto del podio è la Yamaha di Jorge Lorenzo, che sorpassa in volata la Honda di Marc Marquez e trionfa per un soffio: o meglio 19 centesimi di secondo. Terza la Ducati di Andrea Iannone, una pilota italiano e una moto italiana che si guadagnano gli applausi dei quasi 100mila spettatori assiepati su ogni curva. 

CRONACA