Calcioscommesse. Indagati Izzo del Genoa, Millesi e Pini

metropolisweb,  

Calcioscommesse. Indagati Izzo del Genoa, Millesi e Pini

Il difensore del Genoa, Armando Izzo, il centrocampista dell’Acireale, Francesco Millesi, gia’ in forza all’Avellino, e l’ex calciatore Luca Pini, sono indagati dalla Dda di NAPOLI nell’inchiesta su camorra e calcio. Nei riguardi dei tre si ipotizza il reato di partecipazione esterna ad associazione mafiosa. Nei riguardi di Izzo, Millesi e Pini, la Dda ipotizza un concorso esterno, senza un inserimento organico, alle attivita’ del clan di camorra “Vanella Grassi”. In particolare, gli inquirenti ipotizzano che i tre si siano messi a disposizione dell’organizzazione allo scopo di influire su alcune partite del campionato di calcio di serie B sulle quali i vertici del clan scommettevano denaro.

CRONACA