Clamoroso: Mourinho vuole Ibra come suo “vice”

metropolisweb,  

Clamoroso: Mourinho vuole Ibra come suo “vice”

José Mourinho è a un passo dalla firma con il Manchester United, e già impazza il mercato giocatori. La suggestione, per i Red Devils, si chiama Zlatan Ibrahimovic. Il nome dello svedese circola da tempo, ma ora il giornale svedese Aftonbladet lancia la “bomba”, sostenendo che per Ibra ci sarebbe un futuro anche da assistente di Mourinho, che lo allenò all’Inter. In un attacco dove lo United può già contare su Martial, Rooney e Rashford, Ibrahimovic sarebbe quasi un lusso.

Sarebbe quindi questa la “grande sorpresa” anticipata dall’attaccante svedese qualche settimana fa, durante uno dei tanti discorsi sul proprio futuro. Niente Italia o Stati Uniti: dopo l’addio al Psg, Ibra ripartirebbe a 34 anni da un campionato in cui non ha mai giocato, ma che lo ha sempre affascinato. Sfiorò la Premier agli inizi della sua carriera, quando era al Malmoe e Wenger lo chiamò a Londra per un provino. Ibra, dopo un colloquio, rifiutò di sostenere un provino: “Zlatan non fa provini”. Ora potrebbe essere la volta buona.

CRONACA