Processo Ciro Esposito, Leardi: “Vogliamo giustizia”

metropolisweb,  

Processo Ciro Esposito, Leardi: “Vogliamo giustizia”

Il caso della morte del tifoso del Napoli a Roma prima della finale di Coppa Italia volge ai capitoli finali.
Si attende oggi la sentenza per Daniele De Santis.
In giornata si pronunceranno i giudici della terza sezione della Corte di Assise. I genitori di Ciro Esposito sono presenti in aula. Antonella Leardi, madre della vittima, dichiara: “Attendiamo la sentenza. Oggi siamo qui perché vogliamo giustizia, Ciro è sempre con noi”.
Accompagnata dal marito e da altri parenti, la donna è stata presente a tutte le udienze del processo.
La signora Leardi ha poi aggiunto: “Siamo qui per un dovere verso Ciro. Il suo sogno era andare a vivere in Inghilterra con la fidanzata. Avrebbe compiuto 31 anni se non me lo avessero portato via”.
L’imputato per l’omicidio è il tifoso della Roma, Daniele De Santis, nei cui confronti i pubblici ministeri Eugenio Albamonte e Antonino Di Maio nelle scorse udienze hanno chiesto l’ergastolo.
 

 

Processo Ciro Esposito, Leardi:

CRONACA