Calcioscommesse. Nel mirino altre 4 gare dell’Avellino

metropolisweb,  

Calcioscommesse. Nel mirino altre 4 gare dell’Avellino

Un pozzo senza fine. Così potrebbe essere definito l’ennesimo scandalo calcio scommesse che ha colpito nuovamente il mondo del pallone. Questa volta i calciatori coinvolti sono quelli, che ai tempi dei fatti, militavano nell’Avellino. Ad essere sotto indagine sono precisamente le partite della formazione irpina contro Modena prima, e Reggina poi, della stagione sportiva 2013/2014. Purtroppo, però, secondo alcune indiscrezioni le gare incriminate potrebbero essere sei. Nel mese di maggio dello stesso anno, infatti, anche altri quattro match potrebbero essere stati combinati. In particolare modo si parla degli incontri tra Avellino e Cesena (2 a 0 per i bianconeri), Avellino e Spezia ( 2 a 0 per gli irpini), Avellino e Trapani ( 3 a 3) e Avellino e Padova (2 a 0 per i veneti). Nella giornata di oggi a chiarire la situazione dovrebbero essere gli interrogatori dei vari Luca Pini e Francesco Millesi, alcuni dei protagonisti della triste vicenda.

CRONACA