Il 26 maggio a Bacoli la Danza delle Farfalle

metropolisweb,  

Il 26 maggio a Bacoli la Danza delle Farfalle

La Danza delle Farfalle è un progetto didattico, artistico, filosofico, musicale e cinematografico che inizia nelle scuole elementari, all’interno delle classi, giunge nelle case delle famiglie di Bacoli e si realizza attraverso una manifestazione nel Parco Naturale dei Fondi di Baia, a cui parteciperanno tutti i bambini delle scuole del territorio (Bacoli, Miseno, Cappella,Baia, Fusaro per un totale di circa 600bambini ed i loro genitori). Su di un prato pieno fiorito che costeggia il mare, l’evento sarà ripreso da una troupe cinematografica che riprenderà il volo dinumerosefarfallevere in mezzo ai bambini ed ai loro desideri per un futuro migliore. Il progetto La Danza delle Farfalle di Andrea Lucisano, già attuato in tante scuole e piazze italiane, è un coro di numerosi bambini che scendono in piazza per una rinascita che investe la comunità portando entusiasmo e nuova vitalità, per riqualificare i luoghi dove i bimbi vivono, dare valore ai loro desideri educandoli al bene comune e alla pace. Il progetto La Danza delle Farfalle–Bacoli AMA-AMA Bacoli si rivolge alle scuole elementari e si realizza attraverso un laboratorio artistico-filosofico-musicale, al termine del quale i bambini ed i conduttori dell’attività canteranno in un coro unico, durante il quale il Sindaco leggerà di fronte alle telecamere i desideri dei bambini. Il Sindaco, il Direttore dello Sponsor, l’Assessore all’Istruzione, i Presidi delle Scuole lasceranno volare le farfalle in mezzo ai bambini e successivamente verranno lasciati volare liberi nel cielo i palloncini con i desideri dei bambini e con delle farfalle. A Bacoli il progetto che ha ricevuto il Patrocinio del Comune e della Provincia, sarà attuato il giorno 26 Maggio 2016; ci sarà un laboratorio artistico, la presentazione delle coreografie, la ripresa della troupe in cui i bambini canteranno accompagnati dal pianoforte a dalla Banda musicale di Bacoli, il saluto delle autorità, la lettura dei desideri dei bambini da parte del Sindaco, il volo dei desideri con i palloncini, lo scambio delle farfalle di carta, il volo delle farfalle vere, la merenda ed il saluto. Saranno presenti alla manifestazione il Sindaco e le autorità cittadine, gli organi militari in qualità di sostenitori della pace, in forza del loro ruolo. Tutti uniti per celebrare la Speranza ed augurarle che come una farfalla possa volare sui cieli del mondo.

CRONACA