Metrofood. Cous cous di pesce e verdure

metropolisweb,  

Metrofood. Cous cous di pesce e verdure

Una valida alternativa al risotto alla pescatora, questo piatto d’origine nordafricana è sempre più diffuso nella nostra cucina. Ideale per un pranzo estivo. La ostra versione è molto gustosa e può anche essere gustata fredda. 

INGREDIENTI

  • 250 gr di cous cous 
  • 300 ml d’acqua
  • 200 gr di gamberi
  • 200 gr di calamari
  • 2 carote 
  • 1 zucchina
  • 1 melanzana
  • 1 scalogno
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 5 cucchiai d’olio evo
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

PROCEDIMENTO
In una profonda padella antiaderente versate l’olio e lo scalogno tritato, accendete il fuoco basso. Lavate bene le carote, la melanzana e la zucchina e tritatele a cubetti piuttosto piccoli. Appena lo scalogno soffrigge, unite tutte insieme le verdure, mescolate e coprite con un coperchio. Dopo pochi minuti aggiungete il pomodoro e proseguite la cottura.
Intanto pulite i gamberi e i calamari. Salate le verdure e tagliate ad anelli i calamari e a pezzi i gamberi.
Cuocete il cous cous: mettete a bollire i 300 ml d’acqua in una pentola, non appena bolle versate il cous cous e un cucchiaio d’olio, girate e coprite, tenetelo a riposo 5 minuti.
Quando le verdure saranno sufficientemente morbide unite il pesce, mantecate e coprite ancora per pochi minuti.
Scoperchiate il cous cous, sgranatelo con una forchetta giratelo finché i chicchi non saranno ben separati.

Condite il cous cous con il sugo.

E buon appetito!

 

CRONACA