Champions, la maledizione continua: la Coppa va al Real Madrid

metropolisweb,  

Champions, la maledizione continua: la Coppa va al Real Madrid

Con il successo di stasera a Milano contro l’Atletico, il Real Madrid iscrive per l’undicesima volta il suo nome nell’albo d’oro, allungando in testa nella speciale classifica delle squadre che hanno conquistato la Coppa dei Campioni/Champions League: 11 Real Madrid 7 MILAN 5 Barcellona, Bayern Monaco, Liverpool 4 Ajax 3 INTER, Manchester United 2 Benfica, JUVENTUS, Nottingham Forest, Porto 1 Amburgo, Aston Villa, Borussia Dortmund, Celtic, Chelsea, Feyenoord, Olympique Marsiglia, Psv Eindhoven, Stella Rossa, Steaua Bucarest.

 

2-1 gol di Vasquez

2-2 gol di Griezmann

3-2 Marcelo

3-3 gol di Gabi

4-3 gol di Bale

4-4 gol di Saul

5-4 gol di Ramos

5-4 palo di Juanfran

6-4 gol di Ronaldo 

Serviranno i rigori per decidere chi tra Real e Atletico Madrid si aggiudicherà la Champions League 2016. Nella finale in corso a San Siro il risultato, anche dopo i tempi supplementari è fermo sull’1-1 maturato nei novanta regolamentari con i gol di Ramos e Carrasco. Ora decisivi i tiri dal dischetto.

 

90′ + 25 Tante le interruzioni in questo secondo tempo supplementare, ormai si gioca pochissimo.
90′ + 23 Cross di Bale, c’è Ronaldo pronto a colpire ma Savic lo anticipa.
90′ + 19 SOSTITUZIONE: fuori Felipe Luis dentro Hernandez.
90′ + 18 A terra Felipe Luis stremato. Pronto il cambio.

 

90′ + 8 Questa volta ottima chiusura di Danilo che spazza via un pallone teso di Koke in area.
90′ + 5 Clamorosa occasione per Ronaldo che stacca male da corner favorendo la presa di Oblak.
90′ + 5 Decisivi i cambi in questa gara: Carrasco e Danilo, rispettivamente positivamente e negativamente, hanno cambiato il volto del match.
90′ + 3 AMMONIZIONE per Danilo che ferma irregolarmente Carrasco.
90′ + 2 Botta di Casemiro dai 30 metri. Blocca centralmente Oblak.
90′ + 1 INIZIA IL PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE!

Si va ai supplementari

89′ Molto stanco anche Ronaldo che è affaticato e corre con fatica.
86′ Dal corner svetta Bale ma la sua capocciata termina alta.
85′ BALE! Sterzata del gallese in area e tiro. Oblak mette in angolo.
83′ TORRES! Deviazione dell’ex Milan sul primo palo. Brividi per Navas.83′ TORRES! Deviazione dell’ex Milan sul primo palo. Brividi per Navas.
82′ Che gara a San Siro! Dopo aver sprecato 2 occasioni clamorose davanti la porta il Real ha subito la rete del pareggio e ora la gara cambia totalmente.
80′ GOL! CARRASCO! Cross di Juanfran, sbuca sul secondo palo l’ex Monaco che vince il duello con Danilo e batte Navas.

54′ SAVIC! Doppia occasione da azione d’angolo per l’Atletico, l’ultima per l’ex Fiorentina che a due passi dalla porta spedisce fuori.
52′ SOSTITUZIONE: esce Carvajal in lacrime per un problema muscolare, dentro Danilo.
51′ Si accascia a terra Carvajal. Pronta la sostituzione.
50′ Inizio super a San Siro! L’Atletico si butta in avanti ma ha sprecato una clamorosa occasione dal dischetto.
49′ Prima della battuta del rigore AMMONIZIONE per Navas per proteste.48′ TRAVERSA! Griezmann centra in pieno la traversa e fallisce una clamorosa occasione!
48′ RIGORE PER L’ATLETICO! Pepe travolge Torres in area. Clattenburg decreta la massima punizione.
47′ SOSTITUZIONE: Simeone cambia ed inserisce Carrasco al posto di Augusto Fernandez.

SECONDO TEMPO

15′ GOL SERGIO RAMOS Punizione battuta da Kroos, Bale spizza trovando il difensore spagnolo che beffa Oblak.
13′ Squadre molto aggressive in questo avvio, i ritmi sono alti.
10′ Entrataccia in ritardo di Carvajal su Griezmann. AMMONIZIONE per l’esterno del Real.
9′ Ci prova Kroos dai 30 metri. Angolo per i Blancos.
7′ OBLAK! Batte Bale, zampata di Benzema a deviare ma il portiere dell’Atletico respinge in maniera strepitosa.
6′ Spunto di Bale che viene steso al limite destro dell’area. Punizione molto interessante.
5′ Girata al volo di Koke verso la porta. Navas blocca.
3′ Pressing altissimo dell’Atletico sui giocatori del Real.
2′ Subito un intervento duro di Koke su Casemiro.

CRONACA