Scafati e Sant’Antonio Abate in lutto per Agostino Nastro. Il cordoglio degli amici sul web

metropolisweb,  

Scafati e Sant’Antonio Abate in lutto per Agostino Nastro. Il cordoglio degli amici sul web

“Cor mij resterai sempre nel mio cuore riposa in pace”. Questo uno dei tanti messaggi che hanno invaso la bacheca Facebook di Agostino Nastro, il giovane 29enne di Sant’Antonio Abate deceduto questa notte in seguito a un incidente stradale avvenuto sull’arteria che collega Scafati alla città della provincia di Napoli. In tanti, appena appresa la notizia del decesso del fabbro, hanno voluto lasciare un proprio ricordo sul giovane utilizzando lo strumento dei social. Nastro, molto conosciuto nell’Agro nocerino sarnese e nell’hinterland vesuviano, ha perso la vita sul colpo dopo aver perso il controllo della sua Lancia Y.  Un tragico incidente, le cui cause sono ancora sconosciute. Le comunità di Sant’Antonio Abate e Scafati, dunque, si sono risvegliate nel peggiore dei modi questa mattina. Inutili i soccorsi dei Vigili del Fuoco del comando provinciale di Salerno e dei volontari del 118 che, insieme ai carabinieri della locale tenenza, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso avvenuto sull’arteria che collega Scafati a Sant’Antonio Abate. La salma è stata trasportata presso il cimitero di Scafati, prima di essere riconsegnata alla famiglia per i funerali. Dolore a Sant’Antonio Abate, Scafati e Santa Maria la Carità, dove il giovane viveva ed era ben voluto da tutti. 

CRONACA