Caos nel derby play-off di Seconda Categoria nel Salernitano, fermato un gruppo di tifosi

metropolisweb,  

Caos nel derby play-off di Seconda Categoria nel Salernitano, fermato un gruppo di tifosi

Caos nel derby dei Monti Picentini che vale la promozione nel campionato regionale di Prima Categoria. Il match tra Acerno e Chieve Giffoni si sta giocando in un clima di tensione a causa di alcune intemperanze verificatesi prima del fischio d’inizio: secondo le prime ricostruzioni, infatti, sarebbero stati fermati dai carabinieri sette tifosi ospiti che si sono recati nell’impianto di Acerno nonostante il divieto emesso dalla Questura di Salerno nelle scorse ore. Fermato anche un tifoso dell’Acerno trovato in possesso di alcuni petardi. Altri cinque, invece, sono stati solo identificati. Il match ha visto anche una momentanea sospensione dopo esser cominciato con mezz’ora di ritardo.Sul posto anche i carabinieri della locale stazione, coordinati dal capitano Erich Fasolino della Compagnia di Battipaglia. 

CRONACA