Insulti alla polizia, arrestato un big del Psg

metropolisweb,  

Insulti alla polizia, arrestato un big del Psg

Nemmeno il tempo di godersi la doppietta campionato-Coppa di Francia che subito spuntano i primi problemi per il Psg. No, non parliamo dell’addio di Zlatan Ibrahimovic o di qualche mal di panchia di qualche altro calciatore ma di problemi con la giustizia. Serge Aurier, esterno destro del Paris Saint Germain, e’ in stato di fermo in una stazione di polizia del distretto 8 della capitale francese. Il 23enne difensore e’ stato arrestato questa mattina, poco prima delle sei, a rue de Berri, negli Champs-Elysees, all’uscita di una discoteca. Il giocatore, assieme ad un gruppo di persone, ha insultato una pattuglia della Bac, la polizia speciale per le banlieue, ed e’ stato arrestato con l’accusa di oltraggio e violenza lieve. In questa stagione, Aurier era gia’ balzato agli onori della cronaca per vicende extra-sportive. Lo scorso febbraio fu escluso dalla rosa dei campioni di Francia dopo la pubblicazione di un video su Periscope in cui non risparmio’ insulti ad alcuni compagni dei suoi compagni squadra, compreso il suo allenatore, Laurent Blanc. 

CRONACA