Napoli. Investe e uccide 20enne poi scappa: arrestato per omicidio stradale

metropolisweb,  

Napoli. Investe e uccide 20enne poi scappa: arrestato per omicidio stradale

Un 23enne di Casoria è stato arrestato dai Carabinieri e dai poliziotti della Squadra mobile di Napoli per omicidio stradale e per fuga del conducente in caso di omicidio stradale. Il giovane, già noto alle forze dell’ordine, a bordo di un auto mentre percorreva la strada statale Sannitica ha investito una 20enne di Crispano, che stava attraversando la strada insieme a un’amica, uccidendola. L’amica è rimasta lievemente ferita. Dopo l’impatto il 23enne è scappato. Le indagini hanno portato al ritrovamento dell’auto, abbandonata a Cardito con il parabrezza infranto ed evidenti tracce di sangue. In poco tempo è stato rintracciato anche il 23enne che era nella sua abitazione. Dopo le formalità di rito è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di convalida. 

CRONACA