Adescano una prostituta e la rapinano: tre giovani casertani nei guai

metropolisweb,  

Adescano una prostituta e la rapinano: tre giovani casertani nei guai

Tre giovani di età compresa tra i 19 ed i 20 anni, tutti e tre residenti in provincia di Caserta, sono stati arrestati dai Carabinieri per aver rapinato una prostituta, sottraendole la borsa con all’interno 50 euro ed altri oggetti personali.

Stando a quanto emerso dalle indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, i tre giovani si sono avvicinati alla donna, una giovane extracomunitaria, a bordo della propria auto, con la scusa di avere una prestazione sessuale quando, improvvisamente, l’hanno aggredita e derubata.

I carabinieri, avviate le indagini, hanno individuato la targa del mezzo e sono riusciti a risalire al proprietario del veicolo nonché ai tre occupanti a bordo dell’auto quella notte.

Il Gip de Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha emesso il provvedimento di arresto con la concessione dei domiciliari

CRONACA