Napoli, bomba carta e spari contro un centro scommesse

metropolisweb,  

Napoli, bomba carta e spari contro un centro scommesse

Colpi d’arma da fuoco la scorsa notte contro un centro scommesse di via Giuseppe Testa, nella zona di via Cavalleggeri, a Napoli. La polizia ha trovato due fori nella serranda del negozio e davanti al locale un’auto appartenente a una persona incensurata con uno sportello danneggiato, un finestrino rotto e nell’abitacolo i segni dell’esplosione di una bomba carta. A poca distanza dalla vettura la Polizia ha trovato anche un ciclomotore abbandonato in strada, risultato rubato, (la denuncia del furto e’ stata presentata il 4 maggio scorso) e una pistola revolver. Sono in corso indagini della Polizia di Stato e della Scientifica, soprattutto per capire eventuali legami che possono esserci tra la malavita organizzata e le vittime del raid notturno.

(Foto generica, non è relativa all’episodio)

CRONACA