Scafati. Il figliastro lo corregge, lui lo pesta

metropolisweb,  

Scafati. Il figliastro lo corregge, lui lo pesta

SCAFATI – Bambino di 9 anni maltrattato e ridotto pieno di lividi dal compagno della madre perché «troppo bravo con l’italiano». Ad accorgersene è stata la maestra di un istituto elementare scafatese che ha denunciato subito il fatto agli assistenti sociali del Piano di Zona S1. Per adesso il giudice lo ha affidato al padre naturale che vive a Grosseto, mentre per il compagno della madre è in corso un procedimento penale a carico.  Anche la donna rischia guai giudiziari perché era conoscenza dei fatti e ha omesso di denucniare la grave vicenda, anche se per il momento ha dichiarato di essere stata vittima anche lei di maltrattamenti. 

+++ TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS IN EDICOLA+++

CRONACA