Sequestrata e violentata dal branco: anche una donna tra gli aggressori

metropolisweb,  

Sequestrata e violentata dal branco: anche una donna tra gli aggressori

Ci sarebbe una donna nel gruppo di tre nordafricani che si sarebbero resi protagonisti dell’aggressione con violenza sessuale nei confronti di una giovane italiana di 29 anni, avvenuta la notte di mercoledì scorso in un casolare della Valdichiana, in provincia di Arezzo. Secondo quanto si è appreso da fonti investigative, il fatto sarebbe legato allo spaccio di droga. La ragazza era stata attirata con l’inganno in un casolare da tre persone straniere che poi l’avevano violentata per tutta la notte. Si era fidata senza immaginare a cosa andasse incontro. E’ stata prima rinchiusa nel casolare e poi violentata a turno. Il caso è finito immediatamente sotto la lente della squadra mobile della polizia. Del racconto della trentenne, ovviamente, è stata informata anche la Procura.

CRONACA