ATTENTATO A NIZZA. Farnesina: sono ancora 31 gli italiani dispersi

metropolisweb,  

ATTENTATO A NIZZA. Farnesina: sono ancora 31 gli italiani dispersi

Sono 31 gli italiani ancora da rintracciare dopo l’attentato terroristico di giovedi’ sera a Nizza. Lo annuncia l’Unita’ di crisi della Farnesina, che ha inviato nella notte tre funzionari nella citta’ della Costa Azzurra. Non si hanno ancora notizie certe sull’eventuale presenza di italiani fra le vittime della strage. Le indagini, le ricerche e il confronto dei dati – fanno sapere dalla Farnesina – proseguono. Il console generale a Nizza, Serena Lippi, ha invitato alla calma ricordando che non c’e’ ancora una lista ufficiale delle vittime: “Gli accertamenti sono complessi e procedono con lentezza. Siamo in attesa dei dati ufficiali”, ha precisato. Resta per ora a tre – ha aggiunto il console – il numero dei nostri connazionali feriti. 

CRONACA