Salernitana travolta da un treno in Calabria. Il dolore del sindaco: “Vicini ai familiari”

metropolisweb,  

Salernitana travolta da un treno in Calabria. Il dolore del sindaco: “Vicini ai familiari”

Il sindaco di Orria, Mauro Inverso, in merito alla tragica notizia della morte di Maria Francesca Inverso, travolta da un treno in Calabria, ha voluto far sentire la propria vicinanza alla famiglia originaria della provincia di Salerno: “Ho appreso con grande sconcerto la notizia della disgrazia che ha colpito la famiglia di un nostro concittadino. Una disgrazia che ha scosso profondamente la comunità di Piano Vetrale e la comunità di Orria, ancora incredule per l’accaduto, anche per le modalità con le quali si è consumata. Esprimo vicinanza all’amico Giorgio e a tutta la sua famiglia per la scomparsa della piccola Maria Francesca”. La Inverso, studentessa del liceo Galilei di Paola, era stimata da tutti per la sua dolcezza. 
Sul caso sono in corso ulteriori accertamenti sul tratto in cui è avvenuta la tragedia. La notizia ha scosso la famiglia e sono già tantissimi i messaggi che gli amici e i conoscenti stanno lasciando sulla sua bacheca Facebook.

CRONACA