Boscoreale. Vergogna, la strada nuova crolla a pezzi

metropolisweb,  

Boscoreale. Vergogna, la strada nuova crolla a pezzi

Consegnata da qualche mese, dopo quasi un anno di attesa per ultimare i lavori, ma per la nuovissima e centralissima via Della Rocca non c’è pace. Da qualche giorno una parte della nuova pavimentazione della strada si è già distrutta e finora, l’unico risultato che ha dato, è stato il caos parcheggi serale (con auto sui marciapiedi ai lati della strada che di notte impediscono il passaggio a furgoni o vetture più grandi) e il restringimento della carreggiata che risulta un vero e proprio ostacolo per chi non conosce la strada. Di vantaggi, per i commercianti, non ce ne sono, visto che il progetto così concepito prevede una strada da centro storico con marciapiedi larghi che dovrebbe agevolare il passeggio, ma in strada non c’è mai nessuno e la zona è pressoché deserta dopo le 20. Un flop totale, insomma, per la nuova via della Rocca, dall’idea alla realizzazione, senza considerare che l’ultimo tratto di strada è ancora chiuso e che i lavori sono stati più volte fermati. 

CRONACA