15enne partorisce e nasconde il neonato senza vita in un cassetto

metropolisweb,  

15enne partorisce e nasconde il neonato senza vita in un cassetto

Ha soli 15 anni ed è riuscita a partorire da sola e anche a nascondere il piccolo. La ragazza, spaventata dalla situazione, ha nascosto il neonato nel cassetto per due giorni. Per due giorni ha tenuto il corpicino nascosto fino a quando non ha chiesto ad alcuni suoi amici di aiutarla a seppellire il figlio. Uno dei suoi amici lo ha così detto alla madre che ha avvertito i genitori della 15enne che hanno denunciato il fatto. La ragazza, che viene da Manchester e oggi ha 16 anni, è stata dichiarata colpevole per aver nascosto il cadavere del piccolo, ma non di averlo ucciso. Secondo le analisi e gli esami sul corpicino, infatti, è emerso, come riporta anche il Mirror, che il bambino sarebbe sopravvissuto solo pochi minuti dopo il parto. La ragazza ha confessato di non sapere di essere incinta e di aver avuto solo fortissime fitte alla pancia. 

 

CRONACA