Castellammare. Mega rissa in Villa: tutti contro un venditore ambulante

metropolisweb,  

Castellammare. Mega rissa in Villa: tutti contro un venditore ambulante

A bordo di una decina di scooter, armati di bastoni e catene, per punire un vu cumprà che aveva “osato” ribellarsi con forza per impedire a un loro amico di portare via un paio di occhiali falsi, senza pagare. Scoppia una maxi-rissa, perché gli altri venditori ambulanti corrono subito in soccorso del vu cumprà preso di mira e per qualche minuto si scatena il terrore tra i passanti in via Bonito. Da una parte chi vende pro-dotti contraffatti, dall’altra la prepotenza di chi crede di poter approfittarsi di giovani extracomunitari che cercano di sbarcare il lunario. Anche se illegalmente. Sono questi gli ingredienti dell’ennesimo episodio di violenza andato in scena a Castellammare di Stabia. Teatro, manco a dirlo, la villa comunale pochi minuti dopo la mezzanotte tra martedì e mercoledì.

***TUTTI I DETTAGLI SUL QUOTIDIANO METROPOLIS***

CRONACA