Boscoreale. Cimitero, la stangata: l’eterno riposo costa il doppio

metropolisweb,  

Boscoreale. Cimitero, la stangata: l’eterno riposo costa il doppio

Mazzata in arrivo sui servizi cimiteriali: le tariffe aumentano del 38%. A partire dal prossimo 15 agosto, infatti, le attività previste saranno a totale copertura degli utenti. E’ quanto stabilito nei giorni scorsi dalla giunta comunale guidata dal sindaco Giuseppe Balzano che ha approvato le nuove tariffe. Da questa manovra, l’amministrazione conta di recuperare oltre 54mila euro all’anno. Una scelta che, ovviamente, pesa come un macigno sui cittadini di Boscoreale. Giusto per citare un esempio, per il canone quinquennale per inumazione in struttura in muratura si passa da un costo attuale di 482 euro a 786 euro. Lo stesso vale per il canone quinquennale per inumazione in fosse in luogo aperto. In questo caso si passa da un costo attuale di 216 euro a 417 euro. Così come aumenta anche il canone quinquennale per la tumulazione da 271 euro a 461 euro. Per le inumazioni in cappelle private si pagheranno 115 euro, mentre per le tumulazioni la spesa sarà di 84,50 euro.

+++L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS OGGI IN EDICOLA+++

CRONACA