San Giorgio a Cremano. Sindaco in strada con gli agenti contro l’illegalità

metropolisweb,  

San Giorgio a Cremano. Sindaco in strada con gli agenti contro l’illegalità

Non si ferma la task-force per il rispetto della legalità in città. Ieri sera, dalle 22.30 alle 24 la polizia municipale e il personal del Consorzio Gema hanno effettuato controlli straordinari sugli sversamenti illeciti di spazzatura. In strada anche il sindaco Giorgio Zinno e l’assessore Ciro Sarno che hanno verificato personalmente,insieme agli agenti, il conferimento irregolare di materiale misto alla plastica. Le ispezioni hanno riguardato i condomini e i parchi tra via San Giorgio Vecchio, via Aldo Moro, via Pittore e le aree circostanti. Il personale incaricato dall’amministrazione di svolgere questi controlli straordinari ha aperto i sacchetti depositati (in foto) riscontrando in quasi tutti gli stabili, casi di mancato rispetto delle norme di conferimento. Nello stesso sacchetto infatti sono stati trovati carta, pannolini e perfino materiale organico, misto alla plastica. “E’ gravissimo che ancora ci sia chi non  rispetta il corretto conferimento dei rifiuti – spiega il sindaco Giorgio Zinno – Questo incide pesantemente sulla percentuale di differenziata con relativo aumento dei costi per l’amministrazione e quindi per i cittadini. Invieremo la prossima settimana, laddove abbiamo verificato i casi di illegalità un primo avviso a rispettare la differenziata e il corretto sversamento – continua – se al prossimo controllo riscontreremo ancora situazioni analoghe provvederemo ad elevare sanzioni all’intero condominio”.

CRONACA