Picchia la moglie e la minaccia con un coltello da cucina, arrestato 50enne salernitano

metropolisweb,  

Picchia la moglie e la minaccia con un coltello da cucina, arrestato 50enne salernitano

Picchia la moglie e la minaccia con un coltello da cucina. Follia a Eboli dove il 50enne D.S., già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai carabinieri della locale Compagnia. I militari, agli ordini del capitano Alessandro Cisternino, sono giunti dopo diverse segnalazioni al 112 da parte di alcuni residenti in zona, che hanno temuto il peggio. Entrati nell’abitazione, infatti, i carabinieri si sono trovati davanti una scena da film. Il 50enne, che preso dalla rabbia aveva distrutto casa, aveva appena terminato di pestare la moglie, già vittima in passato di maltrattamenti, e la stava minacciando con un coltello. D.S., disarmato prontamente, è stato bloccato e arrestato. Ora per lui sono stati disposti gli arresti domiciliari presso l’abitazione di alcuni suoi parenti. La donna, invece, è stata trasportata all’ospedale “Santissima Maria Addolorata”. I medici le hanno riscontrato diverse contusioni e una prognosi di 15 giorni.

CRONACA