Torre Annunziata. Abusivismo edilizio: 33 fabbricati saranno abbattuti

metropolisweb,  

Torre Annunziata. Abusivismo edilizio: 33 fabbricati saranno abbattuti

Crociata del Comune contro l’abusivismo edilizio: vanno abbattuti 33 manufatti abusivi. Dopo l’abbattimento di trenta costruzioni fuorilegge, l’amministrazione guidata dal sindaco Giosuè Starita ha stilato la lista di ulteriori 33 opere da demolire secondo un elenco di priorità, così come disposto dalla Procura presso la Corte d’Appello di Napoli. Le demolizioni saranno riprese subito dopo la pausa estiva anche se otto abbattimenti sono già stati effettuati dagli stessi proprietari che hanno ritenuto opportuno procedere con l’autodemolizione. Una scelta per risparmiare sui costi, oltre che agevola notevolmente il Comune. Per gli atri provvedimenti, infatti, l’ente dovrà provvedere all’abbattimento per poi rivalersi sugli stessi proprietari. Le demolizioni da effettuare rientrano in una lista di centocinquanta immobili per i quali esiste già una sentenza passata in giudicato. Di questi una quarantina sono stati già abbattuti. 

CRONACA