La terra trema, 20 scosse nella notte

metropolisweb,  

La terra trema, 20 scosse nella notte

Venti scosse sono state registrate dall’Ingv, dalla mezzanotte, nelle zone di Marche, Umbria e Lazio già colpite dal sisma. La più forte è stata quella di magnitudo 3.2 registrata alle 4.49 in provincia di Macerata: i comuni più vicini all’epicentro sono stati Fiordimonte, Pieve Torina e Pievebovigliana. Un’altra scossa di magnitudo 3.0 è stata registrata alle 4.43 sempre nel maceratese, mentre altre due scosse, di magnitudo 2.8, sono state registrate rispettivamente alle ore 4.42 e alle 5.48.

CRONACA