Napoli, scoppia bombola del gas: due morti e tre feriti gravi, danneggiate nove auto

metropolisweb,  

Napoli, scoppia bombola del gas: due morti e tre feriti gravi, danneggiate nove auto

E’ di due morti e tre feriti, il bilancio dello scoppio di un contenitore del gas che riscaldava la piscina Ariete, nella zona dei Camaldoli, in via Guantai ad Orsolone a Napoli. Tra le vittime un 60enne. L’uomo è stato ucciso dall’esplosione mentre era impegnato nella manutenzione del contenitore. Tre persone sono state ricoverate in condizioni gravi al Cardarelli, per le ustioni riportate. La deflagrazione ha inoltre distrutto 4 auto e ne ha danneggiate 5. Sul posto vigili del fuoco, personale del 118 e polizia di Stato. 

CRONACA