Portici, consultorio a rischio chiusura: il caso in Regione

metropolisweb,  

Portici, consultorio a rischio chiusura: il caso in Regione

“E’ necessario fare chiarezza sulla sede del dipartimento materno infantile di Portici dell’Asl Napoli 3 Sud e del Consultorio perché ci sono troppi lati oscuri che meritano il giusto approfondimento nell’interesse esclusivo e prioritario dei cittadini, soprattutto dei bambini che sono i principali fruitori dei servizi offerti in quella struttura”. Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, che ha presentato un’interrogazione consiliare al presidente De Luca per conoscere “i motivi del mancato rinnovo del contratto di locazione, anche perché sarebbe stata rifiutata dall’Asl una proposta economicamente vantaggiosa ed è necessario capire se è vero e perché sarebbe stata rifiutata”. “Inoltre vogliamo capire quali altri locali sono stati trovati per ospitare il Consultorio e i servizi del dipartimento materno infantile e quale sarebbe il cronoprogramma del trasferimento a “lotti” di cui parla il direttore sanitario” ha aggiunto Borrelli per il quale “su questioni come queste non sono ammessi ombre e dubbi e bisogna agire con la massima trasparenza, tenendo conto dell’esigenza di garantire servizi essenziali ai cittadini della zona”.

CRONACA