Guerre tra associazioni a Terzigno, l’ex assessore resta a capo del Carnevale. Sepe fa un passo indietro

metropolisweb,  

Guerre tra associazioni a Terzigno, l’ex assessore resta a capo del Carnevale. Sepe fa un passo indietro

L’Associazione Carnevale Terzignese in questo periodo più che mai è nell’occhio del ciclone per le guerre interne nate dopo le presunte dimissioni di Ranieri per lasciare il comando al più giovane Presidente della storia della cittadina Vesuviana Michele Sepe. Una proposta che aveva rallegrato ed unito la cittadinanza Terzignese tranne qualche gruppo che aspirava da anni al comando! A rivelare tutto è il giovane Presidente che nel suo post lascia molto spazio all’allusione facendo capire ai vari cittadini che dopo aver capito che non volevano la sua figura alla guida del Carnevale ha preferito fare un passo indietro per evitare che questa “guerra” potesse portare alla non organizzazione della manifestazione. Una mossa sicuramente importante ricca di significato dove il giovane Sepe rinuncia a far valere se stesso in favore dei Terzignesi! Il Giovane Presidente Sepe ora più che mai fa paura a chi vorrebbe speculare sulla manifestazione sta di fatto che noi possiamo fare tante ipotesi complottistiche contro Sepe ma il giovane presidente è un ragazzo forte che non ha paura di combattere per la sua terra infatti nonostante tutto questo contro di lui non si è perso d’animo e ha annunciato che nonostante tutto per il terzo anno consecutivo sia egli che il suo Comitato parteciperanno al carnevale Terzignese con il grande carro allegorico in tema Frozen!

CRONACA