Torre del Greco, sesso in auto con una 13enne: condannata guardia giurata

metropolisweb,  

Torre del Greco, sesso in auto con una 13enne: condannata guardia giurata

Torre del Greco. Condannata la guardia giurata sorpresa a fare sesso in auto con una tredicenne. A otto mesi dal blitz scattato all’interno di un parcheggio a due passi da via Litoranea arriva il verdetto di primo grado per l’insospettabile padre di famiglia – sposato con due figli – capace di circuire e plagiare con dolci e regali la sua baby-vittima in cambio di “attenzioni” a luci rosse,

Il 56enne – pronto a ricorrere al rito abbreviato per strappare lo sconto di un terzo della pena – è comparso davanti al gup Antonio Fiorentino del tribunale di Torre Annunziata per rispondere dell’agghiacciante storia portata alla luce dalle indagini della guardia di finanza.

Al termine dell’udienza, il pedofilo – dipendente di una nota ditta di vigilanza del territorio – è stata condannata a quattro anni e mezzo di carcere.

+++ leggi l’articolo completo OGGI su Metropolis Quotidiano +++

CRONACA