Bus con studenti in fiamme in autostrada, 16 morti

metropolisweb,  

Bus con studenti in fiamme in autostrada, 16 morti

E’ salito a 16 il numero dei morti accertati nell’incidente che ieri sera verso le 23 ha coinvolto un pullman ungherese sulla A4, nei pressi di Verona est.

Sono 40 i passeggeri che si sono salvati. A bordo del mezzo c’erano in totale 56 persone. Lo si apprende dai vigili del fuoco. Tutti sono stati portati portati in ospedale per controlli medici, ma le persone in gravi condizioni sono una decina. 

Le persone coinvolte sono studenti e docenti di un liceo classico di Budapest, assieme ad alcuni genitori e ai due autisti. A dirlo il console generale di Ungheria a Milano, Judit Timaffy, giunta nella città scaligera dove ha incontrato alcuni dei sopravvissuti. Il console è in contatto con le autorità ungheresi, in particolare con il presidente della Repubblica e il ministro degli Esteri.

 

L’incidente si è verificato all’altezza dello svincolo di Verona Est in direzione Venezia: il pullman è andato a sbattere lateralmente contro il pilone del ponte, incendiandosi. A bordo si trovava un gruppo di ragazzi ungheresi fra i 14 e i 18 anni che pare tornassero da una gita scolastica: da una località montana della Francia il bus stava facendo ritorno a Budapest

CRONACA