Furto di pezzi d’auto, incastrata la banda dell’Est residente a Poggiomarino

metropolisweb,  

Furto di pezzi d’auto, incastrata la banda dell’Est residente a Poggiomarino

Sono stati notati dai carabinieri mentre provavano a smontare dei pezzi d’auto da una Fiat Palio parcheggiata a San Felice a Cancello. Avevano piazzato sotto l’utilitaria un cric con la quale stavano provando a sollevare la vettura per portare via il catalizzatore. Un oggetto che secondo gli organi inquirenti avrebbero poi rivenduto al mercato per poche centinaia di euro. Ma il colpo stavolta è andato male, perché mentre stavano asportando un pezzo dall’utilitaria parcheggiata per strada sono arrivati i carabinieri a bloccarli. In manette sono finiti 5 persone, tutte di nazionalità bulgara e tutte residenti a Poggiomarino. Hanno tra i 18 e i 31 anni.
Incastrati dai carabinieri sono finiti Anatoli Vasilev (classe 1992), Kiril Stoyanov (classe 1995), Isus Vasile (classe 1997), Iskra Hristova (classe 1998), Irina Nonchova (classe 1985). Sono accusati di furto aggravato e in concorso e porto ingiustificato di oggetti e strumentazioni atte ad offendere.

CRONACA