Castellammare. Terme di Stabia: la maggioranza lascia l’aula, i lavoratori occupano il Consiglio

metropolisweb,  

Castellammare. Terme di Stabia: la maggioranza lascia l’aula, i lavoratori occupano il Consiglio

La maggioranza esce dall’aula e i lavoratori termali occupano il consiglio comunale. È caos a Palazzo Farnese non appena si tocca l’argomento Terme di Stabia. Prende la parola il sindaco Toni Pannullo, che velocemente spiega cosa sta facendo l’amministrazione sulla vertenza. Cinque minuti e i consiglieri del Pd fanno scattare l’ordine di lasciare l’aula. Ora la minoranza sta occupando il consiglio comunale chiedendo a gran voce il ritorno di Pannullo.

CRONACA