Matachione attacca l’ex moglie: “Il suo unico scopo erano le mie farmacie”

metropolisweb,  

Matachione attacca l’ex moglie: “Il suo unico scopo erano le mie farmacie”

Su Facebook Nazario Matachione attacca la sua ex moglie Maria Palomba che starebbe tentanto la scalata al suo impero: “Quello che accade in questo territorio è un qualcosa di sconcertante…. Come è possibile che dopo le false denunce gli permettono tutto ciò?? Basta leggere le mie dichiarazioni fatte due anni fa…si stanno avverando…. Ma nessuno interviene!! Si sta prendendo le “Mie” farmacie con l’appoggio di tutti. Questa arroganza, sfacciataggine,di potersi permettere questo fatto è solo di chi si sente forte e protetta. Spero ora che anche il più cretino abbia le idee chiare del perché questa donna mi abbia denunciato,perché il suo unico scopo erano le mie farmacie..il mio progetto. Volete sapere l’ultima?? Si sta ancora opponendo alla mia separazione ecclesiastica,forse perché nel pacchetto farmacie vorrebbe anche me nel suo progetto. Sono numeri da un lato mi distrugge dall’altro non mi vuole lasciare andare via!! Ma a lei piace avere il parco macchine. Ma siamo differenti perché io sono nato con dei valori lei solo con uno il “Vile Denaro”,anche perché si proclamano ricchi ma la sua famiglia non ha investito neanche una semplice lampadina in quelle farmacie ma solo soldi del sottoscritto!! Come si dice che bisogna credere nella giustizia,ma dopo quello che sto vedendo ormai non ci credo più alla giustizia terrena. Infatti andrò avanti sperando nella giustizia divina,perché dimentichiamo che siamo di passaggio,ed io voglio la salvezza eterna,facendomi guidare dalla Madonna”.

CRONACA